L’evoluzione dell’organo amministrativo tra sostenibilità e trasformazione digitale

Consulente aziendale scrive la Newsletter di DeDi consulenza

Assonime ha recentemente pubblicato nella collana Note e Studi, lo studio n. 1/2023, dal titolo “L’evoluzione dell’organo amministrativo tra sostenibilità e trasformazione digitale” dedicato all’evoluzione dell’organo amministrativo, in cui vengono analizzati i principali fattori di cambiamento che interessano gli amministratori di società.

Le condizioni economiche e sociali che abbiamo vissuto negli ultimi anni ci fanno capire che le catastrofi naturali possono colpire all’improvviso e in modo del tutto inaspettato, lasciandoci più vulnerabili di quanto avessimo immaginato. Lo scenario attuale e la relativa crisi economica ci pongono difronte a diverse sfide, che vanno da modalità più sostenibili di fare impresa alla digitalizzazione dei processi organizzativi e produttivi.



Lo studio analizza proprio l’impatto delle nuove sfide strategiche della sostenibilità e della digitalizzazione sulla struttura organizzativa delle direzioni aziendali e delle imprese, con l’obiettivo di individuare la composizione dell’organizzazione manageriale e le competenze dei suoi membri, le modalità con cui si fondano le scelte strategiche di gestione e le relative responsabilità, il quadro normativo applicabile e gli eventuali requisiti normativi.



In particolare, lo studio è suddiviso in tre parti:



– La prima parte affronta il tema della sostenibilità, esaminando la normativa e la prassi vigenti e gli scenari presentati dalle nuove discipline europee in materia di rendicontazione e due diligence di sostenibilità, nonché le implicazioni per le funzioni manageriali, le strutture organizzative aziendali e le competenze degli amministratori.



– La seconda concernente il tema della digitalizzazione, ove è riportata una sintetica ricostruzione degli strumenti tecnologici e del loro possibile utilizzo nella gestione dell’impresa;



– La terza parte integra i due profili evolutivi e mira a individuare le linee guida per facilitare la transizione verso una gestione aziendale sostenibile e digitale.

 

 

Condividi l'articolo:

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter
di DeDi consulenza

Riceverai contenuti di valore e tanti aggiornamenti utili alla tua azienda.

Torna in alto